La Via Spluga

La Via Spluga

La Via Spluga

Da Thusis a Chiavenna

Situato quasi al centro dell’arco alpino, il Passo dello Spluga ha avuto una grande importanza nella storia degli spostamenti e negli intensi scambi commerciali. I romani l’avevano battezzato “Via Mala” per i suoi versanti ripidi e scoscesi che circondano questa camminata nella storia, dove la natura di montagna si abbina a visite culturali. Da Thusis, lungo una mulattiera, cammineremo lungo la suggestiva gola Viamala,  lo splendido villaggio svizzero di Splugen (che ricorda la casa di Heidi),  lungo le sponde del Lago di Montespluga, fra boschi,  piscine naturali, fiumi, cascate. La nostra meta finale è Chiavenna, con il suo centro storico pieno di ristoranti e negozi, iscritta nel movimento “Cittaslow” fondato per rallentare il ritmo e incrementare la qualità di vita nelle città.

itinerario giornaliero

  • Ritrovo dei partecipanti nelle località previste per transfer in bus verso la ridente e ordinata cittadina svizzera di Thusis, situata nel Canton Grigioni. Dopo il grande incendio del 1845, Thusis fu ricostruita con stile raffinato e ha rappresentato un importante stazione per il trasporto di merci e persone,  crocevia alpino. Assegnazione camere, cena e pernottamento.

  • Prima colazione e rilascio camere. Partireremo lungo percorso che si dispiega fra pareti di roccia del passaggio del Verlorenes Loch, alte fino a 300 m, il suggestivo ponte della Traversina, sospeso sulle acque del Reno, e la stretta “Gola della Viamala”. Proseguiremo fino a Zillis e la chiesa medievale di San Martino con il racconto della vita di Cristo in 153 tavole sul soffitto ligneo. La nostra tappa è Andeer, conosciuta per il suo rinomato centro termale, dove si parla la lingua romancia. assegnazione camere, cena e pernottamento.

  • Prima colazione e rilascio camere. Proseguiamo attraversando la “Gola della Roffla” in un percorso nella roccia fino alle spumeggianti Cascate della Roffla. Su un sentiero in salita, entriamo in un bosco di abeti ad alto fusto, e con un saliscendi arriviamo a Sufers, villaggio d’epoca carolingia, situato in una conca valliva circondata da montagne slanciate. Camminando sull’antica strada sterrata, raggiungiamo Splügen, apprezzata località sciistica e case walser ben conservate. Assegnazione camere, cena e pernottamento.

  • Prima colazione e rilascio camere. Il nostro trekking spazia con panorami su cime alpine, praterie d’alta quota mulattiere selciate, tra fiori profumati e coloratissimi lungo il versante nord del Passo Spluga per giungere al villaggio di Montespluga, dove si respira l’atmosfera di un tempo. Si prosegue fino a una delle due dighe con vista sulla Gola del Cardinello, nota nella storia per un attacco all’impero degli Asburgo. Si prosegue su una larga mulattiera, in sentieri su strapiombanti salti rocciosi della valle, e su gradini agevolati da corrimano. Dopo le località di Sosta, Mottaletta con le eleganti baite in legno, arriveremo a Isola, frazione di Madesimo con l’antico edificio di “sosta” del Casòn. Assegnazione camere, cena e pernottamento.

  • Prima colazione e rilascio camere. La nostra tappa finale inizia attraverso una bellissima abetaia, fino a Campodolcino per poi proseguire in discesa lungo il torrente Liro alla scoperta della Val San Giacomo. Camminiamo lungo sentieri fra muretti e prati coltivati, passando per boschi di castagno e vigneti su antichi terrazzamenti. Dal nostro sentiero panoramico, godremo di una vista su tutta la Valchiavenna e la cittadina omonima con il centro storico composto da vie ed edifici in pietra del 1500. Breve relax e con bus, rientro alle località di partenza.

panoramica informativa

Trekking
livello
Impegnativo
quando
Da lunedì 22 a venerdì 26 agosto 2022
durata
5 giorni/4 notti

quota e info

€ 890,00/pers. In doppia, min. 16 persone
richiedi / prenota
  • transfer da/per la nostra zona fino al punto di inizio e dal punto di fine del tour;
  • sistemazione in hotels 3 stelle, in camere doppie con servizi privati;
  • trattamento di mezza pensione (dalla cena del primo giorno alla colazione del quinto giorno – bevande escluse);
  • trasporto bagagli da un hotel all’altro;
  • incaricato ufficio per l’intero viaggio;
  • assicurazione medico bagaglio.
  • pasti non indicati;
  • bevande;
  • ingressi a: chiese / musei /siti archeologici come da programma;
  • mance ed extra personali in genere;
  • tassa di soggiorno (ove prevista);
  • assicurazione annullamento e quanto non espressamente elencato nella quota comprende.

Assicurazione annullamento obbligatoria € 37,00 da versare all’iscrizione

  • Supplemento per numero inferiore di partecipanti (min 10) € 150,00 per persona
  • Camera singola € 150,00 (su richiesta, disponibilità limitata)

Quota garantita con prenotazione entro il 21 giugno e versamento acconto € 250,00

L’organizzazione si riserva, qualora si configurino condizioni impreviste e/o imminenti, di variare l’ordine e lo svolgimento delle visite e/o le località di pernottamento, garantendo comunque l’integrale svolgimento del programma nella sua sostanza.

per viaggiare a ritmo lento

perché sceglierci?

per viaggiare a ritmo lento

per viaggiare in compagnia

perché sceglierci?

per viaggiare in compagnia

Per viaggiare in sicurezza

perché sceglierci?

Per viaggiare in sicurezza

Per gli hotel scelti e testati da noi

perché sceglierci?

Per gli hotel scelti e testati da noi

Per avere zero pensieri

perché sceglierci?

Per avere zero pensieri