Via Francigena

  trekking cultura

Trekking fra Toscana e Lazio

OTTOBRE 2018 

L'antica Via che nel medioevo univa Canterbury a Roma e ai porti della Puglia è stata riscoperta dai moderni viandanti …

... che si mettono in cammino lungo un percorso splendido e sorprendente.

 

Itinerario

1° giorno
Italia >Arco/Riva – Siena bus + trekking circa 20 km
Ritrovo dei partecipanti per transfer con bus verso i dintorni di Siena. partenza per il nostro trekking.
Percorso su strade bianche nell’entroterra toscano molto suggestivo fra colline prive ai alberi, coltivate a grano che assumono colori diversi ad ogni stagione.
Arrivo a Ponte d’Arbia, con pullmino raggiungiamo Buonconvento, cena e pernottamento in hotel o casali.
2° giorno
Buonconvento / Bagno Vignoni
Trekking circa 19 km
Prima colazione. Iniziamo a camminare dall’immediata periferia su crinali e orizzonti della collina toscana, dove è più volte visibile il monte Amiata, fra vigneti pregiatissimi del Brunello di Montalcino.
La nostra meta di oggi sarà San Quirico d’Orcia, con la sua magnifica Collegiata in stile romanico.
Cena e pernottamento in hotel o casale a Bagno Vignoni.
3° giorno
Bagno Vignoni / Bolsena Trekking circa 24 km
Prima colazione. Visita a Bagno Vignoni conosciuta per le sue acque termali e partenza per il nostro trekking verso Radicofani (gli ultimi km saranno in bus per evitare un tratto di asfalto).
Visita al complesso fortificato, poi con bus fino all’inizio del percorso del pomeriggio che ci conduce fino a Ponte a Rigo; il paesaggio della Tuscia si apre sulle pendici dei monti Volsini con il bordo del cratere che degrada nel bellissimo lago di Bolsena.
Cena e pernottamento in hotel o casale a Bolsena.
4° giorno
Bolsena / Montefiascone / Viterbo
Trekking circa 21 km
Prima colazione. Visita a Bolsena, borgo medievale sulle rive del lago, ricca di storia dove è molto forte il culto di Santa Cristina. Si cammina tra pascoli e ombrose foreste del parco di Turona, ricco di acqua sorgive. Poco prima dell’arrivo di Montefiascone, un cartello ricorda che mancano 100 km all’arrivo a Roma e inizia il conto alla rovescia.
Uscendo dalla cittadina, percorreremo un tratto di circa 3 km su basolato romano, ricco di storia antica.
Con bus raggiungeremo Viterbo la città dei papi, cena e pernottamento in hotel o casale.
5° giorno
Viterbo / Vetralla (bus) + Vetralla/ Sutri Trekking 23 km
Prima colazione. Visita di Viterbo, fondata dagli etruschi, conquistata dai romani, sede del primo “conclave” della storia: Duomo, Palazzo Papale.
Con pullmino raggiungiamo Vetralla con la sua bellissima chiesa di San Francesco.
La nostra tappa a piedi attraversa boschi grandiosi e il delizioso borgo di Capranica per raggiungere la perla della Tuscia, Sutri. Questa cittadella fortificata di epoca medievale è uno dei luoghi più straordinari della Tuscia sotto il profilo archeologico e ambientale.
Cena e pernottamento in hotel o casale.
6° giorno
Sutri / Campagnano di Roma
Trekking 24 km
Prima colazione. Nel primo tratto, attraversiamo grandi prati con pascoli. Superata Monterosi faremo una sosta rigenerante alle cascate di Monte Gelato, pittoresche e immerse in un mare di verde.
La parte finale è un magnifico percorso naturalistico fino a Campagnano di Roma dove sorge la colossale Porta Romana.
Cena e pernottamento in hotel o casale.
Cena in ristorante o hotel, pernottamento.
7° giorno
Campagnano di Roma/ La Storta
Trekking 20 km
Prima colazione. La tappa di oggi ci porta al limite dell’area urbana di Roma, attraversando la Valle del Sorbo, interessante area naturalistica con estesi boschi, il pittoresco centro storico di Formello e la città etrusca di Veio.
Cena e pernottamento in hotel o casale..
8° giorno
La Storta/ Roma Trekking 22 km
Prima colazione. Con pullmino superiamo il tratto asfaltato e caotico della Cassia, poi proseguiamo a piedi da Monte Mario nel traffico cittadino fino a Piazza San Pietro, meta del nostro cammino dove possiamo ritirare il Testimonium di avvenuto pellegrinaggio.
Tempo libero a disposizione, cena e pernottamento.
9° giorno
Roma / Arco-Riva
Prima colazione. Tempo libero per partecipare alla funzione religiosa oppure attività libere individuali. Nel pomeriggio, rientro in treno verso Rovereto, transfer verso le località di partenza.
Buon rientro!
 

Mappa

La quota comprende

  • Servizio transfer in bus GT in andata
  • Servizio pullmino inizio e fine di ciascuna escursione
  • Biglietto treno Freccia Argento, posti prenotati in seconda classe
  • Sistemazione in camere doppie in hotel2** o casali
  • Trattamento prima colazione e cene come da programma
  • Nostro accompagnatore /incaricato
  • Trasporto dei bagagli da una località all’altra
  • Assicurazione medico-bagaglio 24/24 e materiale informativo

La quota non comprende

  • I pasti non indicati nel programma
  • Bevande
  • Le visite e gli ingressi
  • Le eventuali tasse di soggiorno nelle località ove previsto
  • Assicurazione annullamento
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato.

Assicurazione

Contratto di Viaggio

Informazioni

Download del programma

Le vostre impressioni

logo2

LA PALMA s.a.s. di Faitelli Michele
Piazza III Novembre, 6
38062 Arco – TN
Tel.: 0464 518177
C.F. e P.I. 01317140224

Seguici su 

fbook yt instagram

Perchè Sceglierci

  • Per viaggiare a "Ritmo Lento"
  • Per viaggiare in compagnia
  • Per viaggiare in sicurezza
  • Hotels scelti e testati da noi
  • Per avere zero pensieri